Usa, ispanico muore soffocato da tre agenti: si dimettono i responsabili e il capo della polizia

Condividi:

Il capo della polizia di Tucson (Arizona), Chris Magnum, ha annunciato le sue dimissioni dopo la diffusione di un video shock che mostra la morte di un giovane uomo ispanico, disarmato e ammanettato, per mano di tre agenti. Carlos Ingram Lòpez, 27 anni, è morto per arresto cardiaco dopo essere stato tenuto con il volto a terra per circa dodici minuti, mentre chiedeva dell’acqua, sia in inglese che in spagnolo, dicendo di non riuscire a respirare. I fatti risalgono al 21 aprile, un mese prima della morte di George Floyd a Minneapolis. I poliziotti coinvolti, Samuel Routledge, Ryan Starbuck e Jonathan Jackson si sono dimessi. La sindaca di Tucson Regina Romero, prima latina a guidare una città largamente ispanica, si è detta “profondamente turbata e indignata”.
LATEST: A tribute video was posted in memory of the man who died while in Tucson Police Department custody in April. https://t.co/Kr4ccTe9iy— KVOA News 4 Tucson (@KVOA) June 24, 2020
Il video che testimonia la morte del giovane di 27 anni di origini ispaniche è stato diffuso dalla polizia di Tucson e ripreso dalle body-camera degli agenti. Venticinque minuti che raccontano la caccia all’uomo, seminudo e visibilimente alterato nascosto dietro a una macchina di un garage, la presa in custodia e la brutalità degli agenti. Nel filmato il ragazzo urla disperato chiamando la nonna e chiedendo un bicchiere d’acqua che non gli è mai arrivato. Anche lui, come Floyd, implora aiuto perché “non respiro”.
Arizona, 27enne muore durante arresto: agenti sopra di lui per 12 minutiusa ispanico muore soffocato da tre agenti si dimettono i responsabili e il capo della polizia - Usa, ispanico muore soffocato da tre agenti: si dimettono i responsabili e il capo della poliziain riproduzione….
Fonte: Repubblica

Condividi:

Rispondi

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy