Tunisia, un olivo per Lina Ben Mhenni nel Giardino dei Giusti

Condividi:

Lina Ben Mhenni è fra i giusti, “quelli che hanno scelto il bene”: così la ricorda l’ambasciata italiana di Tunisi, che ha deciso di dedicare alla blogger protagonista della Rivoluzione tunisina un olivo nel Giardino dei Giusti eretto all’interno della rappresentanza diplomatica, in accordo con il Comitato internazionale Gariwo.

Lina è scomparsa nel gennaio scorso, a 36 anni appena, dopo aver dedicato la vita all’impegno politico e sociale. Docente di Linguistica all’università, attivista e figlia di un militante socialista imprigionato da Ben Ali, la giovane è diventata famosa grazie al suo blog “A Tunisian Girl”, capace di esprimere nei giorni della rivolta tutta la rabbia di un’intera generazione, profilandosi quasi come un manifesto della gioventù maghrebina nei momenti in cui la stampa tradizionale restava debole e auto-censurata.

tunisia un olivo per lina ben mhenni nel giardino dei giusti - Tunisia, un olivo per Lina Ben Mhenni nel Giardino dei GiustiEsteriFonte: Repubblica

Condividi:

Rispondi

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy