Si allarga la rivolta dentro Facebook. In centinaia scioperano contro Mark Zuckerberg

Condividi:

Si allarga la rivolta dentro Facebook. Scioperano in centinaia contro Mark Zuckerberg che non ha preso posizione nei confronti del presidente Donald Trump e dei suoi eccessi online. I numeri esatti non sono noti. Alcune fonti parlano di 600 dipendenti, altre di 400. Di fatto in tanti hanno incrociato le braccia in una delle rare proteste avvenute fra i ranghi del social network. “Oggi partecipo allo sciopero virtuale in seguito alla decisione di non moderare i contenuti che noi pensiamo violino gli standard della piattaforma”, scrive Margo Stern che a Facebook si occupa di contenuti e in passato ha lavorato sulle stesse tematiche a Twitter.
si allarga la rivolta dentro facebook in centinaia scioperano contro mark zuckerberg - Si allarga la rivolta dentro Facebook. In centinaia scioperano contro Mark ZuckerbergSocial Network Fonte: Repubblica

Condividi:

Rispondi

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy