Proteste per Floyd, l’occupazione pacifica del cuore di Seattle. Trump attacca la sindaca che replica: “Tornatene nel bunker”

Condividi:
proteste per floyd loccupazione pacifica del cuore di seattle trump attacca la sindaca che replica tornatene nel bunker - Proteste per Floyd, l'occupazione pacifica del cuore di Seattle. Trump attacca la sindaca che replica: "Tornatene nel bunker"

Seattle, la città circondata da acqua, montagne e foreste sempreverdi dello Stato di Washington, è occupata da diversi giorni. Non brucia, è un’occupazione pacifica. Manifestanti di Black Lives Matter hanno preso l’intero quartiere di Capitol Hill, dove nei giorni di scontri particolarmente duri la polizia è stata costretta a ritirarsi. Tutta la zona attorno alla stazione di polizia vicino al centro è stata proclamata la “zona autonoma di Capitol Hill”. Anche detta Chaz. Le strade che la circondano sono chiuse, scritte e graffiti sono apparsi ovunque, i cartelli dicono “Benvenuti nella Capitol Hill libera”.

Visualizza questo post su Instagram

Fonte: Repubblica

Condividi:

Rispondi

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy