Gerusalemme, la polizia israeliana uccide un palestinese

Condividi:
gerusalemme la polizia israeliana uccide un palestinese - Gerusalemme, la polizia israeliana uccide un palestinese

Secondo quanto riportano alcuni media locali, i funzionari della polizia israeliana hanno sparato sabato a un uomo palestinese uccidendolo perché sospettato di trasportare un’arma nella Città Vecchia di Gerusalemme, ha detto un portavoce della polizia. Ma in seguito è stato scoperto che l’uomo era disarmato.

“Le unità di polizia di pattuglia hanno individuato un uomo con un oggetto sospetto che sembrava una pistola. Lo hanno invitato a fermarsi e hanno iniziato a inseguirlo a piedi, durante l’inseguimento gli agenti hanno aperto il fuoco contro il sospetto”, ha detto il portavoce della polizia Micky Rosenfeld disse.


Rosenfeld ha spiegato che il sospetto, che i testimoni palestinesi hanno identificato come residente palestinese a Gerusalemme orientale, è morto. La polizia non ha confermato se l’uomo avesse o meno con sé un’arma, ma Israele ha affermato che era disarmato e che potrebbe essere stato mentalmente sfidato. Non ci sono stati commenti immediati da parte di funzionari palestinesi.

La tensione è aumentata nelle ultime settimane con Israele che afferma che spera di andare avanti con un piano per estendere la sovranità agli insediamenti ebraici e alla Valle del Giordano nella Cisgiordania occupata. I palestinesi, gli stati arabi, le Nazioni Unite e gli stati europei hanno messo in guardia contro la mossa e i palestinesi hanno dichiarato la fine della cooperazione di sicurezza con Israele e il suo alleato, gli Stati Uniti, per protesta. Venerdì, l’esercito israeliano ha detto che le sue truppe in Cisgiordania hanno sparato e ucciso un attaccante palestinese che aveva tentato di investirli con un’auto.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Rispondi

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy