Germania, la proposta dei Verdi: “Cancelliamo la parola razza dalla Costituzione”

Condividi:

BERLINO – Due giorni fa il leader dei Verdi, Robert Habeck, aveva scritto un commento per la Tageszeitung insieme alla vicepresidente del Parlamento dello Schleswig-Holstein, l’afrotedesca – così ama definirsi – Aminata Touré. I due avevano lanciato, sull’onda delle proteste americane per la morte di George Floyd, una proposta dirompente. “E’ ora di disimparare il razzismo”, avevano scritto, suggerendo di cancellare la parola “razza” dall’articolo 3 della Costituzione tedesca, quello che garantisce l’eguaglianza di tutti i cittadini davanti alla legge. Habeck e Tourè ritengono inaccettabile la suddivisione dell’umanità in categorie: “Non ci sono razze. Ci sono persone”.  
 
La novità è che la discussione ha contagiato la maggioranza di governo. Ma dalla Grande coalizione sono arrivati inviti alla prudenza. Il portavoce del ministero dell’Interno, retto dal conservatore bavarese Horst Seehofer, ha ricordato che “ci sono argomenti per mantenere l’attuale formulazione. Un dibattito in merito andrebbe svolto in modo ponderato e senza inseguire il clima attuale”. La portavoce di Angela Merkel, Ulrike Demmer ha sottolineato che “la lotta al razzismo è fra le più alte priorità del governo tedesco”.
germania la proposta dei verdi cancelliamo la parola razza dalla costituzione - Germania, la proposta dei Verdi: "Cancelliamo la parola razza dalla Costituzione"Esteri Fonte: Repubblica

Condividi:

Rispondi

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy