“Furto per motivi economici”. Esclusa la pista terroristica per la porta del Bataclan rubata

Condividi:

Il murale di Banksy realizzato sulla porta del teatro parigino Bataclan è stato recuperato mercoledì a Tortoreto, nel teramano. Era stato rubato a gennaio del 2019. “Non abbiamo elementi concreti sul perché era in Italia e in particolare in Abruzzo, la cosa che conta è che abbiamo recuperato un’opera che è il ricordo di un evento tragico e che è il simbolo della lotta al terrorismo non solo di una nazione ma del mondo intero”. Così il procuratore generale dell’Aquila Michele Renzo nel corso della conferenza stampa che si è tenuta questa mattina nel tribunale dell’Aquila dopo il recupero dell’opera. Novanta persone erano morte nell’attacco al Bataclan, il 13 novembre 2015, quando un gruppo di terroristi islamici aveva fatto irruzione nel locale durante un concerto. Quella notte, in una serie di altri attentati, era costata la vita in tutto a 130 persone.
Strage Bataclan, il Banksy ritrovato: i carabinieri mostrano la porta rubata dal locale pariginofurto per motivi economici esclusa la pista terroristica per la porta del bataclan rubata - "Furto per motivi economici". Esclusa la pista terroristica per la porta del Bataclan rubatain riproduzione….
Fonte: Repubblica

Condividi:

Rispondi

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy