Finanziavano i rapitori di Silvia Romano, quattro a processo

Condividi:

BOLOGNA. Finanziavano dall’Italia i sequestratori di Silvia Romano. Raccoglievano e inviavano denaro “ai nostri ragazzi che combattono in Somalia”, per l’acquisto di armi e munizioni che finivano ai terroristi di “Al Shabaab”. La Procura di Bologna ha chiesto il processo per quattro persone (due somali e due etiopi) residenti stabilmente Italia, tra la Lombardia e il Piemonte, e con solidi rapporti anche in Emilia Romagna. Si tratta di Rashiid Dubad (23 anni), Said Mahamed (23 anni), Cabdiqani Osman (30 anni) e Isidiin Ahmed (23 anni).

Tre sono tuttora in carcere, mentre Osman è attualmente agli arresti domiciliari.

finanziavano i rapitori di silvia romano quattro a processo - Finanziavano i rapitori di Silvia Romano, quattro a processoCronaca Fonte: Repubblica

Condividi:

Rispondi

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy