Caltanissetta, due fratelli settantenni uccisi vicino a un casolare

Condividi:
caltanissetta due fratelli settantenni uccisi vicino a un casolare - Caltanissetta, due fratelli settantenni uccisi vicino a un casolare

Duplice omicidio nel Nisseno. Secondo le prime notizie che arrivano le vittime sarebbero due fratelli di Canicattì: Filippo e Calogero La Monaca, due imprenditori agricoli ultrasettantenni. L’agguato è avvenuto, intorno alle 22, a Delia. Da quanto riporta il sito grandangoloagrigento.it, i sicari avrebbero assassinato i due con colpi di fucile. Vicino al luogo del delitto sono però state trovate alcune pietre sporche di sangue, che potrebbero essere state utilizzate per compiere il duplice omicidio. Un cadavere è stato trovato dentro un’auto, semicarbonizzato, l’altro dentro il vicino cascinale. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che stanno cercando di risalire ai proprietari del cascinale.

Gli investigatori sono riusciti a risalire all’identità delle vittime attraverso l’auto intestata a uno dei due. I carabinieri stanno scandagliando la vita familiare delle vittime; un terzo fratello, Antonino, 49 anni, fu ucciso anche lui in un agguato il 27 dicembre 1990, all’inizio della guerra di mafia in quella zona.


Fonte: Repubblica

Condividi:

Rispondi

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy