Black Lives Matter, scontro in casa Le Pen. Marion: “Non devo scusarmi per la morte di un afroamericano”. Marine: “Non entriamo in una disputa razziale”

Condividi:

PARIGI – Clamoroso scontro tra Marine Le Pen e la nipote Marion Maréchal a proposito del movimento Black Lives Matter, seguito anche in Francia con vari raduni. La giovane delfina di casa Le Pen, in teoria ritirata dalla politica, ma sempre in rampa di lancio per prendersi la leadership, ha pubblicato un video per dissociarsi dalle manifestazioni contro il razzismo. L’ex deputata commenta: “Non devo scusarmi come bianca e come francese per la morte di un afroamericano negli Stati Uniti“. Poi accusa “gruppi militanti, di sinistra, cosiddetti antirazzisti, che pretendono non solo di metterci in ginocchio, ma anche di macchiare la memoria dei nostri antenati, di sputare sulla nostra storia, di purgare il nostro patrimonio, di demolire le nostre statue”.

Maréchal cita anche il paragone tra Floyd e Adama Traoré, l’uomo francese morto nel 2016 durante un fermo di polizia diventato un simbolo della mobilitazione di questi giorni in Francia. Un “incidente”, sostiene Maréchal, “avvenuto durante un fermo che non era legato al colore della sua pelle, ma ai crimini che avrebbe commesso”.

black lives matter scontro in casa le pen marion non devo scusarmi per la morte di un afroamericano marine non entriamo in una disputa razziale - Black Lives Matter, scontro in casa Le Pen. Marion: "Non devo scusarmi per la morte di un afroamericano". Marine: "Non entriamo in una disputa razziale"Esteri Fonte: Repubblica

Condividi:

Rispondi

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy